Lo studio

"Certi clienti vanno dall'avvocato a confidargli i loro mali, nell'illusione che, col contagiarne lui, essi ne rimarranno subito guariti: e ne escono sorridenti e leggeri convinti di aver riconquistato il diritto di dormire tranquilli dal momento che hanno trovato chi si è assunto l'obbligo professionale di passare le sue notti agitate per conto loro"

Piero CALAMANDREI - "Elogio dei Giudici scritto da un avvocato"

News Giuridiche

giu26

26/06/2022

I rapporti tra particolare tenuità del fatto e reato continuato

Il tema della compatibilità tra l’art.

giu24

24/06/2022

USA, Corte Suprema nega il diritto all’aborto

La Costituzione non fa alcun riferimento